The design company has created two gathering places with a focus on agriculture and the territory, inspired by the nuanced hues of Barolo wine.

 

Making design into a network to encourage exchanges and activate connections: this is the objective of Lago, which at Castello di Barolo presented Agrishop and Agrilab, new permanent spaces created in collaboration with Collisioni Festival, in the internal courtyard of the castle and at the Torino Caselle airport.

 

 

Il primo, dedicato alla ristorazione e agli eventi, si sviluppa su due piani e diventa luogo ideale per cene e degustazioni.

Le tonalità degli arredi giocano sui colori delle vigne – mattone, paglia, argilla, cocco, cipria – e sulle sfumature del vino. In una stanza adiacente all’Agrilab, Lago ha arredato l’Agrishop, spazio che promuove i prodotti enogastronomici provenienti da produzioni locali.

Lo stesso format è ripreso anche negli spazi Duty Free dell’aeroporto di Torino Caselle dove Lago ha allestito uno spazio dedicato alla sosta.